Erba alta, animali e perfino alberi di frutto nel canale di scolo di Polla. Sale la protesta

Sono arrivate in redazione diverse segnalazioni e anche le immagini del canale di scolo che attraversa Polla nella zona orientale fino ad arrivare alla stazione ferroviaria. Il canale è pieno di erba, arbusti e perfino alberi da frutta. “Non solo – ci dicono i residenti – ma ci sono anche animali e sentiamo spesso un cattivo  odore arrivare dal canale”. Qualche tempo fa era stata anche avviata una petizione popolare per chiedere agli organi competenti di porre in atto le misure per intervenire sul canale stesso. Non se ne fece nulla. Non  solo il canale di scolo ma anche il fiume Tanagro e alcuni suoi affluenti presentano dei problemi a Polla. Se nel fiume che attraversa il paese si sono riformati i “famosi” isolotti (nonostante i soldi spesi o almeno programmati e le azioni con la Regione), per quanto riguarda i suoi affluenti sono arrivate proteste per cattive manutenzioni anche se il taglio dell’erba  è in corso in queste  ore.

Una risposta

  1. Gerardo Stabile ha detto:

    Finalmente qualcuno ha visto i famosi isolotti; ci sono voluti tre anni ,ma ‘meglio tardi che mai’.
    Attenzione però,adesso bisogna pulire il fiume e dare una vista diversa a chi attraversa il ponte.
    ……e se non dovessero farlo i preposti,facciamolo noi cittadini ,per amore di Polla

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#