Camerota, scritte intimidatorie contro il sindaco Scarpitta

Scritte ingiuriose e intimidatorie contro il sindaco di Camerota Mario Salvatore Scarpitta. I murales sono apparsi questa sotto le galleria lungo la strada che collega lo svincolo della Cilentana a Poderia con il bivio della Mingardina e della provinciale 66 Ciglioto.

Indagini in corso per risalire all’autore. Il primo cittadino viene definito lota e sceriffo senza pistola. Poi l’incitamento, tutti uniti contro il sindaco.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *