Basket, Serie C Silver: la Diesel Tecnica piazza il colpo dell’estate. Ingaggiato il cubano Taylor Garcia

L’uomo giusto per provare a sognare in grande:Taylor Garcia, 33enne originario de L’Avana, da tre stagioni personaggio di spicco del basket campano, è l’asso che la Diesel Tecnica Pallacanestro Trinità calerà sul tavolo della prossima serie C Silver. L’esplosivo play cubano è arrivato a Sala Consilina dopo una trattativa condotta con scrupolo e discrezione dalla società bianco-azzurra, che è riuscita a superare la concorrenza di molte squadre di C Gold e C Silver. Prima di arrivare in Italia nell’estate del 2017, Garcia ha giocato per tanti anni in Spagna, dividendosi tra i tornei regionali di Primera división e Liga EBA e la LEB Plata, più o meno il corrispettivo della nostra serie B. I suoi trascorsi con la maglia della Partenope Napoli sono stati esaltanti: due promozioni di fila dalla C Silver alla B. Allori condivisi con Amadou Mbaye, il centro di Baronissi che ritroverà anche nella sua prossima avventura in bianco-azzurro. Fantasia, visione di gioco e soprattutto uno scatto bruciante: non è difficile capire perché Garcia sia il giocatore più forte (e più temuto) della categoria. Dalle sue dichiarazioni – che abbiamo raccolto a poche ore di distanza dalla firma del contratto con la Diesel Tecnica – c’è l’entusiasmo di chi promette di essere un leader. E di trascinare un’intera città.

Testo di Carmine Marino

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#