“Padula Parco Contemporaneo” per riscoprire le bellezze della “cornice verde” della Certosa di San Lorenzo

Si è tenuta nel loggiato della Spezieria della Certosa di San Lorenzo a Padula, la conferenza stampa di presentazione dell’iniziativa “Padula Parco Contemporaneo”, a cura del Comune di Padula in partnership con la Direzione Regionale Musei Campania, il Consorzio Arte’m net, l’Associazione Faq-Totum, il progetto Vallo a Conoscere, la community social Igers Salerno e la BCC Buonabitacolo.

All’incontro hanno preso parte Marta Ragozzino, Direttore della Direzione Regionale Musei Campania, Paolo Imparato, sindaco di Padula, Filomena Chiappardo, assessore alla Cultura del Comune di Padula, Giovanni Rinaldi, in rappresentanza della Bcc Buonabitacolo, Antonella Inglese, presidente dell’Associazione Faq-Totum, Pasquale Di Maria, regista e founder di Vallo a Conoscere.

Il progetto, con un’attività di ricerca sulle fonti curata da Antonella Inglese, mira a promuovere le arti all’esterno degli spazi canonici, valorizzando la vocazione originaria del Parco della Certosa come luogo d’incontro in cui passeggiare per ricongiungersi con la natura e la bellezza circostante, rammentando la sua funzione di museo a cielo aperto. E’ stato presentato, inoltre, un video, con soggetto scritto e diretto da Pasquale Di Maria e codiretto da Alfonso Tepedino, che promuove l’iniziativa, sottolineando la necessità odierna di riscoprire gli spazi esterni e promuovere le attività all’aperto. Il filmato, insieme a tutti i contenuti multimediali curati da Gianpaolo D’Elia, sarà pubblicato e sponsorizzato su una pagina social creata appositamente per l’evento.

Particolarmente entusiasta del progetto la Direttrice Marta Ragozzino, che ha sottolineato la sinergia creata a Padula con l’Amministrazione Comunale, con il personale, con le associazioni, puntando in maniera continua alla valorizzazione e alla promozione della Certosa di San Lorenzo e dell’intero patrimonio artistico-culturale di Padula. La Direttrice Ragozzino ha puntato l’attenzione, sin dalla sua prima visita in Certosa dello scorso maggio, sullo stupendo parco che circonda il monastero, mostrando immediatamente interesse per il progetto “Padula Parco Contemporaneo” e la rassegna “Esternarti”.

Il primo appuntamento si terrà sabato 18 luglio alle ore 10.00 con “Instawalk-Tour Fotografico alla scoperta di Padula Parco Contemporaneo” con ingresso gratuito al parco e ingresso ridotto alla Certosa di San Lorenzo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#