I carabinieri scoprono coltivazione di marijuana a Castel San Lorenzo: nei guai 2 fratelli

A Castel San Lorenzo, i Carabinieri della Stazione di Castel San Lorenzo, collaborati dai Carabinieri della Stazione di Aquara, hanno deferito in stato di libertà 2 fratelli, pregiudicati locali, poiché responsabili ex art. 73 DPR 309/90 di “Produzione, traffico e detenzione illeciti di sostanze stupefacenti o psicotrope”. All’interno di un terreno, in località Difesa Principe del Comune di Felitto, erano coltivate197 piante di marijuana, opportunamente celate nella fitta vegetazione. Successiva perquisizione domiciliare consentiva di sequestrare ulteriori 9 grammi di marijuana e diverso materiale atto al confezionamento. Lo stupefacente, sottoposto a sequestro, sarà inviato al L.A.S.S. del Comando Provinciale Carabinieri di Salerno per le analisi di competenza. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#