Sala Consilina, Bonafede alla Camera: “opportuno chiudere il carcere”

Nella casa circondariale di Sala Consilina il rapporto tra personale in servizio e detenuti era di circa 1 a 1, valore assolutamente sproporzionato. Lo dice il ministro della Giustizia Alfonso Bonafede, durante il question time alla Camera, rispondendo a una interrogazione di Leu sulla riapertura della casa circondariale di Sala Consilina, riferendo che gli uffici “hanno confermato opportunità della soppressione” del carcere.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *