Le emozioni Michele Caggiano, sindaco sempre dalla parte del popolo: “Lascio per dare spazio ai giovani”

“Arrivati a un certo punto bisogna lasciare per dare spazio ai giovani”: in questa frase di commiato, dopo 25 anni da amministratore e 15 da sindaco di Pertosa, c’è tutto Michele Caggiano.

Le emozioni Michele Caggiano, sindaco sempre dalla parte del popolo: “Lascio per dare spazio ai giovani”

LE EMOZIONI MICHELE CAGGIANO, SINDACO SEMPRE DALLA PARTE DEL POPOLO: “LASCIO PER DARE SPAZIO AI GIOVANI”“Arrivati a un certo punto bisogna lasciare per dare spazio ai giovani”: in questa frase di commiato, dopo 25 anni da amministratore e 15 da sindaco di Pertosa, c’è tutto Michele Caggiano.

Pubblicato da Italia Due su Domenica 23 agosto 2020

Di certo non c’è stato -e difficilmente ci sarà- un altro sindaco così nel Vallo di Diano: sempre pronto a prendere le parti del popolo, assumendo anche posizioni scomode nei confronti di partiti e apparati, Michele è infatti stato spesso visto dalla politica come un “Masaniello” incontrollabile, da prendere con le molle e, magari, da lasciare un po’ in disparte. Perché a lui “dividere la torta” non ha mai interessato, e uno così in politica rappresenta una incognita per il sistema, ed è difficile da gestire.

Senza peli sulla lingua, mai banale quando ha avuto qualcosa da dire, il sindaco uscente di Pertosa non ha mai cercato la luce dei riflettori, ma per la sua gente c’è sempre stato. Ed è stato in ogni momento pronto a scendere in campo per difendere il territorio, anche se non sempre ha avuto la sensazione “che tutti remassero nella stessa direzione”.  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#