Sala Consilina, diversi giovani in isolamento fiduciario in attesa di tampone: avrebbero incontrato il giovane poi risultato positivo

Sarebbero diversi i giovani di Sala Consilina posti in queste ore in isolamento fiduciario in attesa di tampone. La misura si sarebbe resa necessaria dopo che un giovane di Sala Consilina rientrato dalla Sardegna è risultato positivo al COVID. Da quanto si è appreso il giovane, prima di conoscere gli esiti del proprio tampone, sarebbe uscito partecipando tra le altre cose a un evento svoltosi alla presenza di altri giovani. Dopo che la positività del ragazzo è stata accertata, si è reso dunque necessario ricostruire tutta la catena dei contatti. All’evento a cui il giovane di ritorno dalla Sardegna avrebbe preso parte, erano presenti molti altri ragazzi: a quelli rintracciati è stato chiesto di attendere i sanitari dell’ASL per il tampone (e il suo esito) in isolamento fiduciario. Questo ovviamente non significa che i giovani siano positivi al COVID, anzi la speranza è che i tamponi diano risultati negativi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#