Coronavirus a Buonabitacolo, l’ordinanza di Guercio: “vietati incontri, feste e manifestazioni”

Sono quattro le persone positive al Covid-19 a Buonabitacolo, tutti circoscritti ad un unico nucleo familiare che da giorni si trova in regime quarantena volontaria. In merito è intervenuto il sindaco del paese Giancarlo Guercio.

“In considerazione della presenza di 4 casi positivi al covid-19 Buonabitacolo, considerato lo screening effettuato stamattina e l’attesa dei risultati dei tamponi, data la delicatezza del momento e in via del tutto precauzionale – ha dichiarato Guercio – si è disposta la seguente ordinanza che vieta incontri, riunioni, feste, manifestazioni o assembramenti fino a nuove disposizioni.
Si raccomanda inoltre – ha continuato –  di attenersi scrupolosamente alle norme di contrasto del virus, indossando la mascherina e rispettando la distanza tra le persone. Infine, chi proviene da altri territori ritenuti sensibili o dall’estero deve darne tempestiva comunicazione al sindaco o al medico curante o alle forze dell’ordine.
Sono ore delicate e si chiede a tutti i cittadini di prestare la massima attenzione onde evitare la pericolosa diffusione del virus”.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#