Un’estate senza interruzione dell’erogazione d’acqua: il sindaco di Buonabitacolo ringrazia consiglieri e cittadini

Dopo anni il Comune di Buonabitacolo può festeggiare una “normalità”: ovvero avere l’acqua. Sembrerebbe un’ovvietà ma così, dalle parti di Buonabitacolo, non è. “Durante questa estate, dopo diversi anni, non abbiamo dovuto interrompere per una sola notte l’erogazione della risorsa idrica”, ha annunciato il sindaco Giancarlo Guercio ricordando l’atavico problema del paese. Tre anni fa si era arrivati al minimo – secondo quanto ricostruito dal primo cittadino -, con circa 3 ore di erogazione di mattina e 3 ore di pomeriggio.
“So quanti interventi sono stati fatti da 3 anni a questa parte, conosco l’impegno spontaneo che hanno profuso tante persone, in primis il consigliere Michele Grillo, al quale va il mio sentito ringraziamento, coadiuvato dal consigliere Nicola Galatro, dall’assessore Ernesto Alfano e da Franco Antonucci”, ha dichiarato Guercio che poi ha aggiunto. “Apprezzo il maggiore senso di responsabilità dei cittadini certamente incentivato dalle misure a contrasto dell’abuso di acqua”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#