Sapri, divieto di balneazione in località “Cammarelle” dopo esito dei prelievi dell’Arpac

Con l’ordinanza n. 289/2020 il Sindaco di Sapri Antonio Gentile ha imposto il divieto di balneazione nello specchio d’acqua antistante la spiaggia in Località ‘Cammarelle’. Il tutto si è reso necessario a causa degli “ultimi prelievi ARPAC del 2 settembre che hanno dato esito sfavorevole”, come si legge nell’ordinanza stessa. Non è la prima volte che in località “Cammarelle” si rende necessario il divieto di balneazione. A Palazzo di Città hanno già richiesto ad ARPAC ulteriori campionamenti in modo da poter rimuovere presto il divieto, come accaduto in passato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#