Teggiano: dal 1° settembre in pensione, dipendente si rende disponibile a rimanere in servizio

Dallo scorso 1° settembre è stata collocata in quiscenza ma ha comunque offerto la sua disponibilità a lavorare in un ufficio di grande importanza per un Comune. Stiamo parlando di Maria Teresa Barone, Istruttore Direttivo Contabile del Comune di Teggiano che ha offerto la sua disponibilità ad assicurare il passaggio di consegna e il supporto in un settore strategico dell’Ente Locale, in conformità alle disposizioni previste dalla legge. Lo si apprende dall’albo pretorio del Comune di Teggiano. Nel documento pubblicato viene specificato che “l’incarico gratuito, attese le competenze necessarie per rispondere alle esigenze dell’amministrazione, ha lo scopo di contribuire esclusivamente al buon andamento del settore, nel quale la stessa ha esercitato le sue funzioni con costante diligenza e serietà professionale”.

2 Risposte

  1. fusco antonio ha detto:

    …conosco questa signora ed ottimo funzionario, però la inviterei a dare spazio ai giovani considerando che, e non è il suo caso, di impiegati e funzionari pubblici che nel “loro ufficio intendono morirci ce ne sono a migliaia.

  2. Rino De Lucia ha detto:

    Solo per correggere un probabile refuso: si scrive quiescenza e non quiscenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#