Teggiano, il talentuoso Cono D’Elia approda alla finale del Premio Internazionale della Fisarmonica

Cono D’Elia giovane talento del Vallo di Diano è tra i 10 finalisti del Pif, il Premio Internazionale della Fisarmonica la cui finale si svolgerà il 17 settembre a Castelfidardo. Già questo un traguardo di grande rilievo nel mondo della fisarmonica per Cono D’Elia essendo il premio più ambito a livello mondiale. Le selezioni quest’anno si sono tenute via web ed i partecipanti sono stati oltre 200 da tutte le parti del mondo. Solo in 10 hanno avuto accesso alla finale e tra questi c’è Cono D’Elia di Teggiano.

 

Il 45esimo Premio internazionale della fisarmonica quest’anno dal 16 al 20 settembre a Castelfidardo dipingerà tutti i colori del mondo. Sarà un’edizione diversa ma non meno speciale, fedele ad una prestigiosa tradizione e alle sfide dell’innovazione, in linea con lo slogan coniato in tempi non sospetti.  Il concorso verterà su tutti i generi del Pif, focalizzandosi sulle sei categorie principali: Premio per concertisti e classica, Virtuoso, World music, Jazz, Tango e “Gervasio Marcosignori”, che saranno valutate con i punteggi standard in ventesimi formulati dalla giuria internazionale collegata da remoto.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *