Recuperato e sequestrato dalla Polizia al porto di Salerno un escavatore risultato rubato

La Polizia ha recuperato e sequestrato, al porto commerciale di Salerno, un escavatore del valore di 40mila euro, marca CATERPILLAR, provento di furto.

L’escavatore era stata già imbarcato sulla nave “Grande Costa d’Avorio” per essere inviato a Casablanca, in Marocco.

La Polizia ha recuperato i veri dati  identificativi della casa costruttrice, che erano stati nascosti degli adesivi, appartenenti al modello originale “962G”.

L’escavatore quindi è stato sequestrato con la documentazione presentata per l’imbarco dal vettore.  Sono in corso ulteriori indagini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *