Sapri, il sindaco Gentile chiede supporto all’unità di crisi regionale: ipotesi lockdown cittadino

“Al fine di adottare ogni provvedimento necessario a tutela della salute pubblica ho interessato l’Unità di Crisi regionale per una valutazione più approfondita del trend epidemiologico in città”- è questa la comunicazione del sindaco di Sapri, Antonio Gentile che nelle ultime ventiquattr’ore ha visto un’ulteriore incremento di 6 casi positivi al Covid, che portano il numero dei contagiati a 43. Il report generale nella cittadina riporta anche 5 guarigioni e 2 persone ricoverate in ospedale. “Ho chiesto supporto all’unità di crisi proprio per avere un quadro complessivo, cosa che noi con i nostri dati non possiamo avere”. Il primo cittadino non esclude un lockdown generalizzato sempre se l’Unità di Crisi dovesse ritenerlo necessario a seguito di specifiche valutazioni.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *