Entrano in casa di un’anziana per derubarla, due arresti a Palinuro

A conclusione di un’articolata indagine per furto aggravato con strappo in concorso, due pregiudicati di 51 e 21 anni, residenti nel Napoletano tra Melito di Napoli e Secondigliano, sono stati arrestati dai carabinieri di Centola Palinuro ,

La vicenda risale allo scorso febbraio quando i  due uomini, con la scusa di vendere immagini raffiguranti il Papa, si introdussero a casa di un’anziana donna. Una volta individuato il posto in cui custodiva il denaro, i due hanno strappato di mano il bottino di circa 3mila euro e si sono dati alla fuga.

I due malviventi, già con diversi precedenti specifici, sono stati portati nel carcere di Napoli Secondigliano.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *