Sassano, conferimento rifiuti dei cittadini contagiati e/o in quarantena fiduciaria

L’amministrazione comunale di Sassano, guidata dal Sindaco Domenico Rubino, ha varato, recependo le indicazioni dell’Istituto superiore della sanità, nuove modalità sul trattamento dei rifiuti domestici prodotti dai cittadini contagiati e/o in quarantena fiduciaria.
È stato disposto che il servizio di raccolta dei rifiuti COVID-19 sia evaso con cadenza settimanale, nel giorno del venerdì.
REGOLE
Se sei POSITIVO al tampone o in QUARANTENA obbligata:
1. Non differenziare più i rifiuti di casa tua.
2. Utilizza due o tre sacchetti possibilmente resistenti (uno dentro l’altro) all’interno del contenitore utilizzato per la raccolta indifferenziata nella tua abitazione
3. Tutti i rifiuti (plastica, vetro, carta, umido, lattine e secco) vanno gettati nello stesso contenitore utilizzato per la raccolta indifferenziata (residuo secco).
4. Anche i fazzoletti o i rotoli di carta, le mascherine, i guanti e i teli monouso vanno gettati nello stesso contenitore per la raccolta indifferenziata.
5. Indossando guanti monouso chiudi bene i sacchetti senza schiacciarli con le mani utilizzando dei lacci di chiusura o nastro adesivo.
6. Una volta chiusi i sacchetti, i guanti usati vanno gettati nei nuovi sacchetti preparati per la raccolta indifferenziata (due o tre sacchetti possibilmente resistenti, uno dentro l’altro). Subito dopo lava le mani.
7. Gli animali da compagnia non devono accedere nel locale in cui sono presenti i sacchetti
Il Comune, inoltre informa che il servizio ordinario di prelievo dei rifiuti prosegue regolarmente secondo il consueto calendario giornaliero della raccolta differenziata

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *