Truffa “del pacco” ai danni di un 80enne. Nei guai giovane napoletano

Nell’ambito dell’azione di contrasto ai reati predatori perpetrati nella provincia di Salerno, il Questore di Salerno ha irrogato la misura di prevenzione del Divieto di Ritorno nel  Comune di San Marzano sul Sarno, per la durata di anni tre, nei confronti di un venticinquenne pregiudicato napoletano, responsabile del reato di truffa aggravata in concorso, ai danni di un anziano ultraottantenne. L’uomo, con il pretesto di dover recapitare merce ordinata da un nipote, si faceva consegnare dall’ignaro anziano considerevoli somme di denaro contante, come corrispettivo dell’acquisto.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *