Polla, il sindaco posa un fiore rosso sulla tomba di Olena vittima di femminicidio

In occasione della giornata internazionale contro la violenza sulle donne, il Sindaco Massimo Loviso e l’Amministrazione comunale di Polla ricordano la scomparsa di Olena Tonkoshkurova, vittima di femminicidio nel Giugno 2013 , facendo visita alla sua tomba e ponendo un simbolico fiore di colore rosso.

“In questa importante ricorrenza – ha dichiarato Loviso – vogliamo mostrare la nostra vicinanza e il nostro supporto a tutte le donne che si trovano in situazioni di disagio dichiarandoci disponibili ad un aiuto concreto”.

Un gesto simbolico, ma ricco di significato per commemorare una donna uccisa crudelmente da un uomo e per dire no ad ogni tipo di violenza sulle donne.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *