L’ass. “L’Orchidea Emergenza ODV”, supporto per il territorio. Le precisazioni del Presidente Aquino

E’ una boccata di ossigeno, per il territorio del Vallo di Diano in questo momento particolarmente delicato dettato dalla pandemia da Coronavirus, il lavoro che svolge quotidianamente la “PUBBLICA ASSISTENZA PROTEZIONE CIVILE L’ORCHIDEA EMERGENZA ODV”, presieduta da Carmine Aquino.

Una associazione di volontariato di Protezione Sociale che porta il nome del fiore selvatico spontaneo, l’orchidea, simbolo di Sassano, senza scopo di lucro e con l’obiettivo di aiutare il territorio soprattutto in questo particolare momento.

 

L’associazione “L’ORCHIDEA EMERGENZA ODV”, conta oltre 20 volontari ed il suo principale obiettivo è di offrire un veloce e competente supporto agli organi istituzionali in caso di bisogno o di eventi in cui si necessiti l’ausilio di unità di assistenza sanitaria specializzata, come il trasporto di infermi o di persone con gravi patologie come Dializzati o Emodializzati.

Per tale motivo i volontari de “L’ORCHIDEA EMERGENZA ODV” di Sassano, facenti parte del COC del paese, sono impegnati in una costante attività di aggiornamento delle loro unità di assistenza, anche con qualificati stage e corsi di formazione, tali da offrire un contributo sempre più efficace negli scenari operativi di soccorso ai cittadini.

Il Presidente dell’associazione Aquino, qualche giorno fa, con un comunicato ha voluto specificare, inseguito a numerose telefonate ricevute, che l’Associazione non ha avuto incarichi per la fornitura e la consegna di pacchi alimentari da distribuire alla popolazione avente diritto e che come volontari restano a disposizione per le necessità delle persone che stanno attraversando un periodo di difficoltà.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *