Covid-19, Campania con la più alta percentuale di vaccinati in Italia. Esaurite tutte le dosi inviate alla Regione

Ad oggi in base ai dati forniti dal Ministero della Salute, la Campania è la più regione italiana con la più alta percentuale di vaccinati (89,5%) con 60.000 dosi somministrate su circa 67.020 consegnate. La vicina Basilicata con quasi 4500 vaccinazioni eseguite segna una percentuale del 57,4% su 7.905 dosi consegnate tra fine dicembre ed inizio gennaio 2021.Altre regioni come la Lombardia e la Calabria hanno invece gli indici più bassi di somministrazioni effettuate.

Vincenzo De Luca: “Questa sera si fermano le vaccinazioni negli ospedali “

“Ancora nella giornata di ieri la Campania ha raggiunto, con il 90%, la percentuale più alta d’Italia nella somministrazione dei vaccini. Oggi in tutte le aziende sanitarie si esauriscono le dosi consegnate alla nostra regione. Questa sera le aziende si fermano per mancanza di vaccini. E’ questo l’esito di una distribuzione fatta in modo sperequato nei giorni scorsi.
Ho segnalato il problema al commissario Arcuri, sollecitando un invio immediato. Martedì dovrebbero arrivare nuove forniture, ed è necessario che questo avvenga, riequilibrando i nostri quantitativi. Così come è necessario e urgente l’invio di personale aggiuntivo per le vaccinazioni, per far fronte alla situazione di forte sottodimensionamento del nostro personale nella quale si sta lavorando. Voglio ringraziare tutte le nostre strutture sanitarie per i risultati straordinari conseguiti pure in carenza di personale. La campagna vaccinale sarà nei prossimi mesi la nostra priorità, per portare la Campania fuori dall’epidemia e verso una vita normale”.

Potrebbe interessarti anche:

Potrebbero interessarti anche...

Una risposta

  1. fuscoantonio ha detto:

    ….lo sceriffo sta operando bene e me ne compiaccio. Continui così facendo l’interesse del popolo della campania e ricordandosi delle zone interne abbandonate e sicuramente i suoi consensi saliranno. Gli anziani hanno bisogno di lui e considerato che lui è un anziano faccia uno strappo ed aiuti i nonni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *