Si infetta effettuando tamponi ai pazienti: muore per Covid un biologo di Sarno. Un decesso anche a Capaccio

Altri decessi a causa del Coronavirus nel salernitano. A perdere la vita a Sarno, un biologo, in prima linea nei protocolli anti covid, si era infettato, infatti,  sul lavoro effettuando i tamponi ai pazienti. Aveva 63 anni.  Un altro decesso si registra a Capaccio Paestum dove un uomo di 81 anni era risultato positivo al virus che avrebbe contratto durante il ricovero all’ospedale di Roccadaspide avvenuto per altre patologie.  Intanto sul fronte delle vaccinazione al via la secondo fase: ossia la somministrazione delle seconda dose del vaccino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *