Studenti del Cicerone partecipano al progetto “ Prevenzione e corretti stili di vita” Fondazione Umberto Veronesi

La prevenzione e corretti stili di vita sono fondamentali per prevenire numerose malattie e vivere in salute. In questo periodo di disagio le molte restrizioni, causa del contenimento covid-19, tante le attività sospese, tra cui alcuni segmenti scolastici, spostamenti ridotti, pratica sportiva limitata per non parlare del lungo tempo che si  trascorre in casa e ciò conduce a cercare conforto in qualche alimento non proprio salutare. Ecco quindi che una riflessione sulle sane abitudini da adottare per mantenersi in forma in tempo di pandemia, ci giunge dalla  Fondazione Umberto Veronesi che ha programmato una serie di attività per le scuole al fine di rendere i ragazzi più consapevoli e diventare ambasciatori di salute. Dopo un incontro on line fissato, la settimana scorsa, per le scuole medie di primo grado, venerdì 15 gennaio si è tenuto un webinar su YouTube dedicato alle scuole secondarie di secondo grado al quale hanno partecipato gli studenti di alcune classi dell’ Istituto “M.T. Cicerone” di Sala Consilina  su proposta della docente di Scienze Motorie e sportive Maria Cappelli. L’incontro è stato animato dai relatori Elena Dogliotti biologa nutrizionista e Andrea Varri, preparatore atletico e personal trainer che, toccando anche alcuni aspetti riguardanti le discipline in voga tra i più giovani, hanno condiviso tanti consigli su come mantenersi in forma in queste settimane di fermo e su una sana alimentazione, elemento fondante della nostra salute, cui si aggiunge lo sport che contribuisce allo sviluppo fisico e psicologico degli adolescenti.

Viva soddisfazione è stata espressa dalla dirigente scolastica dott. ssa Antonella Vairo per l’interesse mostrato dagli studenti, che guidati dai loro docenti, seppur da remoto, sono attenti a tematiche importanti come la salute che va considerata in stretta relazione con un corretto stile alimentare, la dirigente Vairo ha dichiarato, infine, che “L’obiettivo di Fondazione Veronesi è quello di avvicinare i ragazzi al mondo della scienza e della ricerca scientifica in modo appassionante, interattivo, multimediale e innovativo”.

Fonte :Sito Fondazione UmbertoVeronesi

 

 

 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *