Covid, a Castellabate dopo le 18 vietata vendita al pubblico anche con distributori automatici

Il Sindaco facente funzioni di Castellabate, Luisa Maiuri ha firmato l’ordinanza sindacale nr. 7 del 04.03.2021 che sospende, con decorrenza da domani, 5 marzo, e sino al 6 aprile 2021 compreso, la vendita al pubblico mediante apparecchi automatici, dalle ore 18 fino alle ore 5 del giorno seguente. Inoltre nell’ordinanza si stabilisce che all’interno delle attività, tenuto conto dell’ampiezza dei locali, non dovranno verificarsi forme di assembramento e dovranno essere osservate le vigenti disposizioni covid-19 pena l’applicazione di sanzioni amministrative.

“Al fine di contrastare la diffusione del contagio da covid-19 è bene mantenere sempre alta la guardia in merito al rigido rispetto delle norme di distanziamento e di accesso contingentato anche in queste attività», dichiara il Sindaco facente funzioni, Luisa Maiuri: “Ricordiamo inoltre che, durante il periodo di apertura dalle 5 alle 18, il rispetto delle prescrizioni è di competenza esclusiva del titolare che dovrà adottare tutte le misure atte a prevenire ogni forma di assembramento”.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *