Sala Consilina, 100 candeline per Antonietta Biondi: sono due le “centenarie salesi” a distanza di pochi giorni

31 marzo significativo per la comunità di Sala Consilina, per il traguardo dei 100 anni raggiunto da Antonietta Biondi, nata il 31 marzo 1921. Nel rispetto delle normative anti-Covid, Antonietta è stata festeggiata -tra gli altri- dal figlio Guglielmo Labriola, dalla nuora Angela Bevilacqua, e dalle nipoti Tonia e Mariapia. Sarta, casalinga e pensionata, a rendere omaggio alla nonnina salese non sono voluti mancare il sindaco Francesco Cavallone e l’Assessore Francesco Spinelli, che a nome dell’intera comunità hanno omaggiato di una targa la Signora Antonietta, per il raggiungimento di questo raro o importante traguardo. Per Sala Consilina si tratta del secondo “centenario” a distanza di pochi giorni, dopo che il 26 marzo a raggiungere l’ambito traguardo era stata un’altra cittadina salese, Domenica Galliano.

 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *