Terremoto politico a Monte San Giacomo. Il sindaco Accetta su revoca incarichi: “E’ venuta meno la fiducia”

In merito al terremoto politico scoppiato a Monte San Giacomo, con il sindaco Raffaele Accetta che ha revocato gli incarichi di Vicesindaco, ad Angela D’Alto e di Assessore ad Antonio Caporrino abbiamo contatto telefonicamente il primo cittadino. Accetta ha spiegato le motivazione che lo hanno portato a questa scelta: “E’ venuto meno irrimediabilmente il rapporto di fiducia con il Vicesindaco D’Alto e l’Assessore Caporrino. “Risulta evidente invece, un rapporto conflittuale tra il sottoscritto e gli assessori connotato, da comportamenti sgarbati, aggressivi e irriguardosi, consumati peraltro presso gli uffici della sede municipale. Una circostanza, spiega il sindaco Raffaele Accetta, che “compromette la prosecuzione di una efficace azione amministrativa/politica con evidenti ripercussioni e pregiudizi al soddisfacimento di obiettivi politico programmatici da realizzare nell’ambito del programma di mandato , nonché nel metodo di conduzione dell’attività amministrativa in generale”. Da qui la revoca degli incarichi.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *