Alta Velocità: il consigliere regionale Matera incontra il Commissario Straordinario, Fiorani

“Insieme all’amico Angelo Raffaele Marmo, abbiamo incontrato questa mattina presso la sede RFI di Roma la dott.ssa Vera Fiorani, Commissario Straordinario per la realizzazione dell’AV SA-RC. E’ quanto scrive il consigliere regionale, Corrado Matera. Nel ringraziarLa per aver individuato nel Vallo di Diano una fermata del nuovo tracciato di Alta Velocità, continua Matera,  ho rappresentato ancora alla stessa che, contestualmente il Cilento dovrà essere interessato da azioni concrete che mirino al potenziamento e all’ammodernamento delle infrastrutture ferroviarie, compresa l’Alta Velocità intervenendo anche su aree ad alto rischio franoso come ad es. Pisciotta. Abbiamo il dovere di difendere uniti il nostro territorio e non ridurci ad una sterile ed improduttiva lotta tra poveri. Promuovere insieme un grande progetto di rilancio per il sud della nostra provincia”.

Potrebbero interessarti anche...

Una risposta

  1. Giulio Pica ha detto:

    La soluzione più logica è: una fermata nel Vallo, a Sala Consilina o Atena, ripristino della Sicignano-Lagonegro per i treni regionali con interconnessione nella Stazione AV. Le rivendicazioni degli amministratori di Lagonegro che pretendono addirittura una fermata AV nel loro comune, con la stazione di Praia a meno di 20 km, sono ridicole!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *