Pitbull aggredisce un uomo a Padula: 50 punti di sutura. Il cane messo in fuga dai passanti

Circa 50 punti di sutura per un uomo di Padula aggredito da un pitbull nella piazza principale del paese. Secondo una prima ricostruzione, il cane di grossa taglia ha avvicinato l’uomo che stava passeggiando con il suo cagnolino e ha cercato di aggredire l’animale. Il proprietario per cercare di difenderlo si è messo in mezzo e il pitbull ha morso alla gamba. Il provvidenziale intervento di alcuni passanti ha messo in fuga il pitbull – privo di microchip – e poi catturato dalle forze dell’ordine. Il ferito è stato trasporto all’ospedale Luigi Curto di Polla.

Potrebbero interessarti anche...

2 risposte

  1. Angelo ha detto:

    I veri animali sono le varie figure istituzionali,ossia i rappresentanti governativi del territorio.
    Siccome non conoscono la vergogna ,nemmeno osano immaginare cosa vuol dire avere una parvenza di senso civico dell’ amministrazione pubblica.
    Ridicoli….oltresi denunziabili.!

  2. salvatore ha detto:

    Il proprietario del cane che ha aggredito, non ha nessuna colpa? sicuramente anche chi amministra ha delle responsabilità, ma in questo caso il pitbull non è arrivato dal cielo…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *