Il Comune di Sant’Arsenio è più smart con PagoPA, AppIO e Spid

Secondo quanto previsto dal Codice dell’amministrazione digitale (CAD)  la Pubblica Amministrazione è obbligata ad aderire al nodo nazionale pagoPa relativamente ai pagamenti telematici verso la Pubblica Amministrazione, per questo, il Comune di Sant’Arsenio con “PagoPA”, “AppIO” e “SPID” ha avviato la progressiva transizione digitale dei propri servizi. Primo obiettivo raggiunto già dal 2020 è stata l’attivazione del sistema nazionale dei pagamenti “PagoPA”, per il pagamento di numerosi servizi comunali, ora disponibile ed accessibile direttamente dal sito web http://www.comune.santarsenio.sa.it/ sezione “Sistema pagamento elettronico Portale PagoPA”.

Il Comune di Sant’Arsenio in ottemperanza a quanto disposto dal CAD partecipa al sistema nazionale dei pagamenti PagoPa attraverso il Portale Pagamenti, messo a disposizione gratuitamente da Regione Campania e conforme pienamente alle specifiche dettate dal Legislatore. Questo strumento consentirà agli utenti (cittadini e imprese) di effettuare pagamenti elettronici a favore del Comune di Sant’Arsenio per tutti i servizi erogati.

Il Portale Pagamenti è attivo ed è possibile accedervi tramite il seguente link:

https://mypay.regione.campania.it/pa/changeEnte.html?enteToChange=C_I307&redirectUrl=

“Se hai ricevuto un avviso di pagamento PagoPA puoi effettuare il pagamento con le seguenti modalità:

1) online sul sito del Comune accedendo alla sezione “pagamenti con avviso” ed inserendo il codice IUV presente sull’avviso o tramite appIO. Installando IO sullo smartphone e accedendo con la propria identità SPID, riceverete una notifica quando viene emesso un avviso di pagamento da un’amministrazione che ha attivato il servizio corrispondente. Con l’App IO, è possibile pagare qualunque avviso cartaceo emesso nel circuito PagoPA, inquadrando semplicemente il codice QR riportato sul bollettino o inserendo manualmente il codice identificativo (IUV) associato all’avviso di pagamento. Gli strumenti di pagamento disponibili sono i seguenti:

  • carta di credito/debito
  • conto corrente
  • altri metodi di pagamento (es. PayPal)

2) di persona presentando l’avviso:

  • presso Banche
  • presso Ricevitorie e Tabaccherie

3) tramite CBILL dal proprio home banking, selezionando l’Ente nell’elenco delle Aziende e riportando il Numero Avviso di 18 caratteri e l’importo.

Dal Portale pagamenti è inoltre possibile verificare lo stato del pagamento che effettuato e/o scaricare in tempo reale la relativa ricevuta telematica. Il nuovo sistema sarà operativo “online” 24 ore su 24, 7 giorni su 7, garantendo sicurezza ed affidabilità nei versamenti, trasparenza nei costi di commissione ed una libera scelta dell’intermediario finanziario più comodo e conveniente, tra quelli accreditati sul “PagoPA”.

Effettuando l’accesso al link di cui sopra è possibile effettuare anche dei pagamenti spontanei con procedura completamente online, per i servizi per cui l’Ente ha reso disponibile tale modalità, tra questi: 

ACQUEDOTTO – SERVIZIO TESORERIA
DIRITTI DI SEGRETERIA
LAMPADE VOTIVE – SERVIZIO TESORERIA
MENSA SCOLASTICA
RISCOSSIONE TRIBUTI – VIOLAZIONI – SERVIZI TESORERIA
Sanzioni connesse a violazioni Codice della Strada

Altri servizi saranno a breve resi disponibili per il pagamento con “PagoPA”.

Il Comune di Sant’Arsenio ha inoltre aderito all’app “IO”, l’applicazione dei servizi pubblici che permette di interagire in modo semplice e sicuro con le Pubbliche Amministrazioni italiane, locali o nazionali, direttamente dal proprio smartphone.

Una volta scaricata l’App dallo store del proprio smartphone è possibile accedervi tramite SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale)  o CIE (Carta d’identità Elettronica). Il Servizio è già attivo.  Il Comune è già attivo sull’applicazione da oggi potranno ricevere l’avviso di scadenza (PUSH) della propria carta d’identità, nell’imminenza appunto della scadenza della relativa validità.

Fatturazione e bollettazione di alcuni servizi forniti dal Comune: Acquedotto e Lampade Votive. Altri servizi verranno successivamente aggiunti.

Se non si possiede lo SPID è possibile richiederlo su https://www.spid.gov.it/richiedi-spid. Se non si ha ancora lo SPID ma hai la Carta d’Identità elettronica  si può accedere all’app IO. Se si possiedono entrambi basta scaricare l’app IO dallo store del proprio smartphone e accedere per le operazioni.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *