Padula “premia” la regina dei record e della solidarietà: 8° Guinness World Record per Maria Lucia Mugno

È già una impresa entrare a far parte del celebre libro Guinness World Record, farlo addirittura per l’ottava volta, creando delle vere e proprie opere d’arte con l’utilizzo di capelli umani, diventa leggendario. Ci è riuscita Maria Lucia Mugno, pluripremiata maestra d’arte in capelli di Padula.

GUARDA IL VIDEO:

https://www.facebook.com/italia2tv.it/videos/814221136137133 

L’ottavo Guinness è stato conquistato per aver realizzato la scultura di capelli umani a forma di farfalla più grande al mondo, del diametro di oltre due metri e del peso di 20 chili. La farfalla gigante è stata apposta sulla cappotta della sua Fiat 500, anch’essa tutta ricoperta con trecce di capelli umani di varie sfumature di colori. E proprio grazie all’idea di “vestire” di capelli una Fiat 500, nel 2010 Maria Lucia Mugno ha iscritto per la prima volta il proprio nome nel libro dei Guinness. La mitica vettura, perfettamente funzionante e del valore di circa 100mila euro, è ricoperta completamente internamente ed esternamente con un quintale di capelli naturali. Negli anni l’artista padulese ha ideato e realizzato circa mille sculture in capelli, raffiguranti tra l’altro strumenti musicali e cappelli, ma anche la Torre Eiffel di Parigi, la Torre di Pisa ed il Colosseo di Roma. Nel 2021 arriva questo nuovo Guinness World Record, e ancora una volta Maria Lucia Mugno guadagna la ribalta internazionale e i titoli dell’ANSA, e contribuisce a pubblicizzare nel mondo il nome di Padula, che ricambia con una spettacolare premiazione. Il primo cittadino padulese a nome della comunità ringrazia la maestra d’arte in capelli, che si autofinanzia e non mette in vendita le sue opere, ma anzi le utilizza per raccogliere fondi per progetti legati alla donazione di midollo osseo e cellule staminali.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *