Prende sempre più forma il progetto “Archivio Atena”. Presentate le 27 installazioni e l’evento di agosto

Si è svolto sabato scorso, ad Atena Lucana, l’evento/presentazione dei lavori degli artisti dell’ISIA che verranno portati in mostra ad Agosto nel centro storico di Atena Lucana. Un’anteprima delle 27 installazioni ideate in questi giorni dagli artisti in residenza artistica ad Atena Lucana. Attività prevista nell’ambito del progetto “Archivio Atena” dell’amministrazione comunale di Atena Lucana in collaborazione con l’Istituto Superiore delle Industrie Artistiche di Urbino e con la partecipazione della comunità dello Schifa_Lab altro progetto dell’amministrazione comunale di Atena Lucana che ruota attorno ai concetti di rigenerazione urbana, condivisione di spazi comuni e democrazia partecipata.
Sabato sera l’arrivederci commosso dei 27 artisti che hanno attraversato in questi giorni le strade del paese cogliendo negli scatti fotografici, che verranno esposti a fine Agosto, le storie, i personaggi, gli oggetti, le locuzioni che raccontano ciò che siamo. “27 sguardi estranei sul nostro paese, ha dichiarato il vicesindaco Francesco Manzolillo, capaci di far scoprire ai cittadini stessi di Atena qualcosa del proprio paese che a volte si dà troppo per scontato precludendo la possibilità di una dimensione migliore”.
Alla serata oltre all’ISIA, anche Michele Mele ideatore del progetto “Na-Sa – Napoli Salerno” che contribuirà all’iniziativa dell’amministrazione comunale e l’artista Alessandro Imbriaco ideatore dell’Archivio Bellosguardo e fautore del progetto. Continua nel frattempo il lavoro sull’Archivio Atena con la raccolta e la digitalizzazione del materiale fotografico appartenente alle famiglie di Atena per la costruzione di questo grande archivio della memoria.
Un arrivederci ad Agosto.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *