Qua la Zampa e Oasi Felix di Polla insieme nella campagna “Protezione e adozione” dei cani. Donati dei collari speciali

Qua la zampa effe continua la collaborazione con il canile rifugio Oasi Felix i Polla con la campagna “protezione e adozione”. Qua la zampa effe ha donato 10 collari specifici per garantire una maggiore protezione da pulci, zecche, zanzare e flebotomi in particolare per i cani affetti da leishmaniosi. Inoltre, in collaborazione con amici e volontari, Qua la zampa effe odv ha raccolto per il canile snack, teli, cibo specifico (in particolare sono molto utili gastrointestinal, renal e hypoallergenic), pettorine e guinzagli. Dall’inizio del 2021, ben 52 cani ospitati nella struttura (cuccioli, adulti e anziani) hanno visto le loro gabbie aprirsi e sono stati accolti da famiglie amorevoli e competenti, grazie alla presenza continua e all’impegno delle volontarie e dei volontari.

“La adozione – si legge in una nota dell’associazione – di un cane è un gesto d’amore, ma soprattutto di responsabilità. I cani non si regalano. La scelta incide sulla vita familiare per i 15 anni a venire. Si consiglia a chi è intenzionato ad adottare un cane di fare una riunione familiare in cui esaminare i pro e i contro. Ad esempio: – come è organizzata la giornata; – si hanno tempo, energia e competenze sufficienti per inserire un cane in famiglia ed educarlo in modo adeguato; – c’è un budget adeguato alle spese che ci saranno da sostenere; – si è tenuto conto ai possibili cambiamenti che potrebbero accadere nella vita familiare (ad esempio trasferimento, cambio lavoro, etc). Si consiglia di non basare le scelte sulle caratteristiche estetiche, ma farsi aiutare da volontari e educatori per esaminare gli aspetti caratteriali e selezionare l’animale adatto da inserire dopo aver considerato le circostanze specifiche (ci sono cani più dinamici ed altri più sedentari; cani più facili da gestire ed altri per i quali sono richieste competenze specifiche, etc.)”.                                                                                                                                                                      Contatti: Associazionequalazampaeffe@gmail.com

Potrebbero interessarti anche...

Una risposta

  1. fusco antonio ha detto:

    ……ho già rivolto un appello nell’articolo di apertura del giornate. Ho una cagnolina, regalatami dai miei nipoti lontani, cucciola di tre mesi e meticcia di mamma labrador e padre ignoto. Sta bene, è stata vaccinata e sverminata, è affettuosa, vivace ed intelligente. Purtroppo le mie condizioni di salute e la mia età non mi consentono di occuparmene adeguatamente. Naturalmente la regalo , aiutatemi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *