Montesano sulla Marcellana e Dante. A Palazzo Gerbasio la mostra “L’Etterno dal tempo”

“L’ETTERNO DAL TEMPO…” (Par. XXXI,38), è questo il titolo della Mostra, che la Direzione dei Musei Civici di Montesano sulla Marcellana ha inteso organizzare per la kermesse nazionale de “La Divina Commedia in 100 borghi”, che vede Montesano sulla Marcellana parteciparvi come uno dei cento Comuni italiani prescelti per celebrare e vivere i 700 anni dalla morte di Dante. La manifestazione, che ha preso il via il 17 giugno ha visto la partecipazione dell’attore Matteo Fratarcangeli, che si è esibito in una performance artistico-teatrale del XVIII Canto del Paradiso.
La Mostra, allestita nelle sale espositivi di Palazzo Gerbasio (XVIII-XIX secolo), e che resterà aperta al pubblico fino al 20 giugno prossimo, si avvale della collaborazione dell’Istituto d’Istruzione Superiore -Liceo artistico “Pomponio Leto” di Teggiano e dei volontari del Servizio Civile universale di Montesano 2021-2022. Tredici sono le losanghe esposte, che accompagnano e conducono il visitatore e il turista in questo percorso dantesco ideale e metafisico. Ciascuna losanga, attraverso la metafisica artistica propone l’universale messaggio dantesco, fermo restando, che ciascuno dei visitatori potrà trarne una sua personale lettura e interpretazione. Le losanghe qui esposte sono uniche per genere, materia e tecnica e sono una delle poche e rare espressioni artistiche al mondo, seconde solo all’opera artistica del Dorè. L’accompagnamento dei turisti è affidato agli studenti dell’Istituto d’Istruzione Superiore Tecnico per il Turismo di Montesano sulla Marcellana. Studenti che hanno dato grande prova di se non lesinando energie e forze pur di offrire agli ospiti attente e puntuali indicazioni culturali sui monumenti e sulle opere e la storia cittadina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *