Migranti e vaccinazione: avviato il Progetto Teseo. Dopo Polla, prossima tappa Atena Lucana

È iniziata la fase operativa del Progetto Teseo: gli operatori sociali hanno incontrato in Piazza Monsignor Antonio Forte la popolazione migrante residente a Polla per dare supporto nella campagna vaccinale Anti-Covid.

L’iniziativa vuole mettere in campo attività di informazione ma soprattutto aiuto concreto, grazie all’Unità mobile “Arianna” del Progetto Teseo, che accompagnerà i migranti direttamente nei centri vaccinali del Vallo di Diano. Alla prima tappa di Polla tra i presenti al banchetto del Progetto Teseo anche il sindaco di Polla Massimo Loviso, insieme al Consigliere con delega alle Politiche Sociali Antonio Filo. Il Progetto Teseo è finanziato dall’Unione Europea in collaborazione con il Comune di Sant’Arsenio, la cooperativa Iris e l’Asl di Salerno per dare sostegno ai migranti che vivono nel territorio del Vallo di Diano. Il prossimo appuntamento è per domenica 18 luglio, nella piazza antistante il comune di Atena Lucana. Nell’occasione non farà mancare la sua presenza il vicesindaco Francesco Manzolillo, sempre sensibile alle tematiche migratorie e alle attività di integrazione. Per informazioni i migranti possono contattare il numero 320681128

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *