Costiera Amalfitana, incidente sul lavoro: gru in mare con operaio in cestello. 2 feriti, 1 è grave

Sono due gli operai intenti ad eseguire dei lavori di consolidamento sul costone roccioso ad essere rimasti feriti dal ribaltamento dell’autogru che stavano utilizzando per i lavori. L’incidente è avvenuto dopo le 14 di oggi sulla strada statale 163 nel territorio comunale di Maiori. Secondo una prima ricostruzione, il braccio mobile del mezzo sarebbe stato sbilanciato, causando il rovesciamento. I due operai sono stati sbalzati fuori cadendo sulle rocce. Sul posto carabinieri, vigili del fuoco ed il Soccorso Alpino e Speleologico della Campania – CNSAS . Uno dei due feriti è stato trasportato al pronto soccorso dell’ospedale di Castiglione di Ravello, mentre per l’altro che era finito in un punto non raggiungibile è stato necessario richiedere l’intervento dell’Eliambulanza che lo ha trasportato al pronto soccorso dell’ospedale di Salerno. Al momento la circolazione stradale sulla strada statale 163 risulta bloccata.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *