Confesercenti Vallo di Diano Informa, riparte”Garanzia Giovani”. Aquino: “Misura valida per i giovani del territorio”

“Il 20 luglio scorso è stato riaperto, con la pubblicazione sul Burc della Regione Campania, il bando “Garanzia Giovani” per l’inserimento e il reinserimento al lavoro”. Ad informare della nuova opportunità, come di consueto, la responsabile territoriale di Confesercenti, Maria Antonietta Aquino. “La Regione Campania, spiega la Aquino, con la nota operativa di questi giorni ha dato da un lato l’avvio alle azioni di attivazione dei tirocini “Garanzia Giovani” della prima finestra attraverso la possibilità di poter pubblicare gli annunci da parte dei soggetti ospitanti e permettere ai ragazzi di poter rispondere ai vari annunci. Nel contempo ha riaperto la seconda finestra temporale. A decorrere dal 20 luglio scorso fino al 31 dicembre 2021 tutti soggetti ospitanti, imprese o studi professionali, possono presentare progetti relativamente alla possibilità di poter ospitare tirocinanti dai 16 ai 35 anni non compiuti, anche studenti. Il programma “Garanzia Giovani” consiste nel cofinanziamento di un tirocinio della durata di 6 mesi con 300 euro a carico della Regione Campania e  200 euro a carico del soggetto ospitante. La ritengo una misura valida per poter permettere ai tantissimi giovani di poter affacciarsi al mondo del lavoro, sottolinea la dottoressa Aquino, ed il Vallo di Diano ha già risposto in modo positivo al primo bando. Sono certa che risponderà in modo positivo anche questa seconda finestra temporale. Noi ormai da anni offriamo questo servizio in modo dettagliato e puntuale. Nello specifico Confesercenti offre il servizio di progettazione a titolo gratuito ed il servizio di attivazione e monitoraggio del tirocinio. Per informazioni Lo sportello Confesercenti Vallo di Diano si trova accanto alla filiale della Banca Monte Pruno,  in via San Sebastiano a Sala Consilina ed è raggiungibile anche all’email vallodidiano@impresealcentro.it, al numero 0975 52 72 77 o al sito internet www.impresealcentro.it.

 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *