Riapre alla pesca sportiva il laghetto dell’Oasi di Riofreddo a Buonabitacolo

Aria pura e sano divertimento con la pesca sportiva, sono questi gli obiettivi principali dell’Oasi Rio Freddo, inaugurata nei giorni scorsi a Buonabitacolo. L’iniziativa è stata portata a termine grazie alla famiglia Ignoto e all’Associazione ASD Rio Freddo Presenti i sindaci di Buonabitacolo, Giancarlo Guercio e, Sassano, Domenico Rubino, l’assessore della Comunità montana Vallo di Diano, Gaetano Spano, e il consigliere regionale Tommaso Pellegrino. E’ stata inaugurata l’Oasi di Rio Freddo nel comune di Buonabitacolo nel Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni. Con il taglio del nastro è stato portato a termine un lavoro di riqualificazione ambientale in un sito di notevole pregio naturalistico e paesaggistico.

“Siamo estremamente felici di questa iniziativa – ha sottolineato il consigliere regionale Tommaso Pellegrino – nel nome dell’ambiente e del divertimento. Un plauso a tutti coloro che hanno partecipato a questa iniziativa e soprattutto alla famiglia Ignoto”.

Una risposta

  1. francesco auleta ha detto:

    Per i credenti: grazie al buon Dio per averci dato il nostro “prezzemolino” quotidiano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *