Incidente sul lavoro a Montesano. Il ferito grave trasferito a Salerno, è un uomo di Sassano

Il solaio della casa canonica in costruzione nella frazione Scalo di Montesano è crollato all’improvviso. Due operaio sono precipitati al piano inferiore insieme alla macerie. Immediato l’allarme e in pochi minuti sono arrivati sul posti i vigili del fuoco del distaccamento di Sala Consilina, i carabinieri della stazione di Buonabitacolo e il personale del 118. Uno dei due feriti, un giovane di Padula, è stato trasferito all’ospedale “Luigi Curto” di Polla con fratture agli arti. L’altro, un uomo di Sassano di origine rumene, è stato trasportato in elisoccorso, atterrato nel parcheggio del centro commerciale, al Ruggi d’Aragona di Salerno. Le sue condizioni sono gravi. Sul posto anche il sindaco di Montesano, Giuseppe Rinaldi.

Una risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *