Meraviglioso secondo posto per la piccola Filomena Marmo (Danza e Ginnastica Kodokan) ad Arezzo. Bene anche Laura Barone e Vincenza Marmo

Settimana intensa per la Danza e Ginnastica Kodokan. Dal 30 agosto al 2 settembre la compagine valdianese, infatti, è stata impegnata alla prima tappa del Progetto Evoluzione Danza nel Palazzetto dello Sport di Terranuova Bracciolini, in provincia di Arezzo, promosso dalla Federazione Ginnastica d’Italia, sotto l’organizzazione di Luciana De Corso. Le tre giovani ginnaste valdianesi, le più piccole in assoluto, Filomena Marmo, Laura Barone e Vincenza Marmo hanno lavorato con Giulietta Cantaluppi, allenatrice di Milena Baldassarre sesta alle Olimpiadi di Tokyo 2020 e Lora Temelkova.
Dal 3 al 5 settembre le stesse atlete sono state impegnate in pedana per il XII Torneo Internazionale di Terranuova Bracciolini, manifestazione di alto valore tecnico, con oltre 300 ginnaste provenienti dalle società più forti d’Italia, e non solo. Presente anche una rappresentativa bulgara. Filomena Marmo, 8 anni, ha ottenuto un formidabile secondo posto alla Palla, sbaragliando le altre 30 atlete della sua categoria, tutte più grandi di lei, nate tra il 2012 e il 2011. Hanno ben figurato anche le altre due ginnaste del Kodokan che si sono classificate fra le prime dieci: Laura Barone ottava e Vincenza Marmo decima.

“È stata un’esperienza indimenticabile – ha commentato l’istruttrice Rosaria Bruno -, è la prima volta che la società partecipa ad un Torneo Internazionale individuale agonistico, ed è stato molto emozionante quando la piccola Filo è salita sul podio, si è dovuta arrampicare, era troppo alto per lei”. La società fa sapere che ricominciano in questa settimana tutti i corsi: danza, ginnastica ritmica, ballo, pilates e posturale, in tutte le varie sedi. Per info e per prenotare la lezione prova c’è a disposizione il numero 347-0472920.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *