Muore a Salerno un giovane di 28 anni. Era stato dimesso dal pronto soccorso

Un giovane di Salerno, di 28 anni, è deceduto tragicamente nella giornata di ieri a Pontecagnano. Il ragazzo si era recato al Pronto Soccorso dell’Ospedale Ruggi D’Aragona di Salerno perchè colpito da una forte dolore al ventre ma era stato dimesso dopo che gli accertamenti effettuati non avevano fatto emergere elementi preoccupanti.

Appena giunto presso l’albergo che il giovane gestiva a Pontecagnano, però, il dolore è divenuto sempre più forte ma i sanitari del 118, giunti in loco, non hanno potuto far altro che constatarne la morte

La salma è stata, quindi, posta sotto sequestro in attesa che venga compiuto l’accertamento autoptico che possa chiarire le cause della morte ed eventuali responsabilità. Grande sconcerto e dolore per i familiari della vittima che si chiedono se accertamenti più approfonditi avrebbero potuto salvare la vita del giovane e, intanto, hanno già sporto denuncia presso la Procura della Repubblica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *