Green Pass e obbligo vaccinale over 50, le nuove diposizioni in vigore da oggi

Entrano oggi in vigore le nuove regole di utilizzabilità del green pass con una nuova stretta sull’obbligo vaccinale per over 50 e sull’accessibilità agli esercizi pubblici, nonché sulla validità del green pass che scende da 9 a 6 mesi.

Come previsto dall’ultimo decreto, infatti, da oggi, primo febbraio, per poter accedere ad uffici e negozi che non forniscono beni di prima necessità sarà necessario esibire la certificazione verde ottenuta tramite tampone, vaccino o certificato di guarigione sebbene i titolari e i gestori delle attività non abbiano un obbligo di controllo ma che possono, in ogni caso, decidere di esercitare a campione sugli avventori. L’obbligo non riguarda, invece, i negozi di generi alimentari, di articoli sanitari, farmacie, parafarmacia, ottiche e distributori di carburanti ai quali sarà consentito ancora accedere anche in assenza di green pass.

Ma la stretta riguarda anche, e soprattutto, l’obbligo vaccinale per gli over 50. Sarà necessario, infatti, essere in regola con il ciclo vaccinale per non incorrere nel pagamento di una multa dell’importo di 100 euro. Ad oggi sono circa un milione e mezzo gli over 50 che non hanno adempiuto all’obbligo vaccinale e le sanzioni, che saranno fatte a campione, saranno inviate dall’Agenzia dell’Entrate su impulso del Ministero della Salute. La sanzione non riguarderà chi non ha potuto adempiere all’obbligo di vaccinazione per motivi di salute, previa esibizione di adeguata certificazione medica. Inoltre, dal prossimo 15 febbraio, con l’entrata in vigore dell’obbligo del Super Green pass per tutti i lavoratori over 50, chi verrà sorpreso senza il certificato verde rischierà una multa che va dai 600 ai 1.500 euro mentre chi non presenterà la documentazione sarà considerato assente ingiustificato con la sospensione dello stipendio, ma mantenendo comunque il lavoro.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *