Giuseppe Bonito torna con un nuovo progetto: in primavera esce su Amazon Prime “Bang Bang Baby”

Giuseppe Bonito torna dietro la macchina da presa ad appena qualche mese dal grande successo del suo ultimo capolavoro “L’Arminuta” che lo ha consacrato, definitivamente, sull’altare dei grandi registi italiani.

Il regista salese, che aveva già diretto attori del calibro di Paola Cortellesi e Valerio Mastandrea nel suo primo film, “Figli”, con il suo ultimo lavoro, “L’Arminuta”, ha ottenuto un grande successo di pubblico e acclamazione di critica. Il tutto senza perdere mai di vista quelle che sono le sue origini e il percorso. Proprio de “L’Arminuta”, infatti, Giuseppe Bonito, ha deciso di sospendere – a dicembre – la programmazione nazionale per far ritorno nella sua terra natìa ed offrire questo capolavoro ai suoi compaesani.

Ed ora ritorna con un nuovo progetto, un crime drama, ispirato ad una storia vera, che vede al centro una ragazzina di quindici anni, Alice, che per conquistare l’amore di suo padre diventa il membro più giovane della mafia. Certamente una sfida innovativa e al passo con i tempi: questa volta, infatti, non vedremo Bonito al cinema ma su una delle piattaforme video più importanti al mondo. Insieme Michele Alhaique e Margherita Ferri, Giuseppe Bonito ha infatti curato la regia degli ultimi due episodi della serie “Bang Bang Baby”, un nuovo prodotto Amazon Original che andrà in onda la prossima primavera su Amazon Prime e del quale, proprio ieri, è stato presentato il teaser.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *