Eboli, crolla intonaco nella scuola a Casarsa

Un crollo di intonaco e plafoniere ha interessato una scuola dell’infanzia di Eboli, in località Casarsa. L’episodio, che poteva finire in tragedia, si è fortunatamente verificato quando presso l’istituto non vi erano bambini ed insegnanti ma ha riacceso la polemica sulla manutenzione della scuole nelle periferie del Salernitano e Provincia.

La scuola di Casarsa era già stata interessata, qualche settimana fa, dalla mancanza di gas che aveva costretto gli alunni e il personale scolastico a frequentare l’istituto senza usufruire dei riscaldamenti. e ora sono insorti i genitori, secondo i quali il crollo si sarebbe potuto evitare con una adeguata manutenzione dei solai che già davano segnali di manutenzione. La scuola, ad oggi, resta chiusa perché l’intervento richiederà un intervento più lungo e complicato del previsto.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *