Rinviato lo spettacolo “Exit (Grazie dei fiori)” del 27 febbraio al Teatro Comunale di Sala Consilina

La Direzione Artistica della rassegna “Teatro in Sala” è costretta ad annunciare il rinvio dello spettacolo in programma domenica 27 febbraio al Teatro Comunale Mario Scarpetta di Sala Consilina. Purtroppo, uno degli attori dello spettacolo “EXIT (Grazie dei fiori)” di Antonio Marfella e Giovanni Esposito con Giovanni Esposito e Susy Del Giudice, è risultato positivo al Covid19. La XXV edizione di “Teatro in Sala” subisce, dunque, l’ennesimo stop a causa dell’emergenza sanitaria in corso che aveva già indotto la Direzione Artistica della rassegna a rivedere il cartellone degli spettacoli. Tuttavia, è ferma volontà degli organizzatori della manifestazione e degli artisti riprogrammare lo spettacolo “EXIT (Grazie dei fiori)”. La nuova data sarà annunciata non appena definita. Pertanto, “Teatro in Sala” riprenderà martedì 8 marzo, alle ore 20:30, con lo spettacolo della straordinaria attrice Nunzia Schiano, che sarà la protagonista di “Fémmene”, su testi di Myriam Lattanzio e tratti da “Nostra signora dei friarielli” di Anna Mazza, con la regia di Niko Mucci. La Direzione Artistica di “Teatro in Sala” confida nella comprensione del fedele pubblico della storica rassegna e fa appello per una massiccia presenza di spettatori nel Teatro Scarpetta a partire dal prossimo appuntamento dell’8 marzo 2022 per il rilancio della manifestazione.

La pandemia non deve vincere sul bisogno di cultura e di comunità che “Teatro in Sala” da 25 anni vuole soddisfare.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *