Basket, Serie C Gold: Battuto anche il Basket Potenza, la Diesel Tecnica vola tra le grandi della C Gold


Il recupero della 1° giornata di andata tra la Diesel Tecnica di Sala
Consilina e lUniversity Basket Potenza, è un banco di prova
importante per i ragazzi di coach Paternoster che arrivano a questa
partita dopo una serie di prestazioni di alto livello.

Il PalaZingaro è occupato per quasi tutti i posti disponibili nel
rispetto della normativa anti covid, ed i tifosi dei blue boys fanno
sentire ai loro beniamini tutto il calore e laffetto possibile.

Si parte, gli ospiti vanno subito in vantaggio con delle soluzioni
dalla lunga distanza che mettono in apprensione la difesa della
Diesel Tecnica. I ragazzi di Paternoster cercano di ricucire da subito
lo strappo iniziale ma faticano a trovare spazi utili per acquisire
vantaggi. La partita è comunque bella, il gioco è intenso, Merlo e
De la Cruz guidano i compagni con Morciano e Misolic, che sotto i
canestri combattono contro tutta la difesa avversaria. Ma gli ospiti
sono in palla è grazie comunque alla loro caratura tecnica di livello,
tengono dietro i blue boys che restano attaccati, ma non riescono                                                                                                                                                                                                           
a recuperare lo svantaggio. Il primo periodo finisce con un 7 per
la Diesel Tecnica (22 a 29)

Nel secondo tempo le cose cominciano a cambiare, gli ospiti non
sono cosi infallibili ai tiri, grazie ad una migliore pressione difensiva
chiesta da Paternoster ai suoi, che anche in attacco trovano
maggiore frequenza realizzativa, ed operano il tanto atteso
sorpasso (43 a 42). La partita entra nella sua fase decisiva, con i
potentini, che ritornano sopra grazie ancora a dei tiri pesanti, ma
la Diesel Tecnica non molla Garcia, Mezzacapo, Morciano, Merlo
Misolic, tutti a dare il massimo per evitare la fuga avversaria che
potrebbe essere decisiva, Gangale e Mbaye danno il loro positivo
contributo, De la Cruz spesso è il titolare della regia e sfida la difesa
potentina a viso aperto. La squadra di Sala non riesce però a
raggiungere gli avversari che sono sempre davanti, sembra una
partita stregata, per i colori di casa, ma a poco meno di 3 alla fine
con uno svantaggio di 8 punti, ecco che accade limponderabile.
Garcia, Merlo e Morciano, diventano dei tiratori infallibili, la difesa
blocca le soluzioni degli ospiti che vanno in tilt e subiscono un
devastante passivo. Gangale realizza con freddezza due tiri liberi
decisivi e poi tutto sembra facile, il Basket Potenza non segna più
mentre i blue boys, davanti ad un pubblico in delirio, vincono la
partita forse più difficile fino a questo momento e volano tra le
grandi del campionato.

Marcatori: Morciano 27, De la Cruz 16, Garcia 12, Misolic 10, Merlo
9, Mezzacapo 6, Gangale 2

Di seguito i tabellini dei parziali di tempo,

2229, 4342, 5764, 8274


Domenico Iuliano, Ufficio stampa Diesel Tecnica Sala Consilina

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *