“La Crisalide”, inaugurata a Salerno una nuova casa di accoglienza per le donne vittime di violenza

E’ stata inaugurata a Salerno, nella Sala Giunta di Palazzo di Città, una nuova casa di accoglienza per le donne vittime di violenza. Una struttura residenziale, ad indirizzo protetto, “La Crisalide”, che si pone come centro nevralgico contro la violenza di genere e il recupero della dignità della donna. “A supporto di questa casa sarà attivo un polo di sicurezza h24 grazie ad una partnership con le forze dell’ordine, accorciando così le distanze tra forze dell’ordine e vittima” – è quanto ha dichiarato Roberta Bolettieri, presidente di “La Crisalide”, la quale ha specificato, inoltre, come all’interno di questa struttura sarà possibile accedere a corsi di professionalizzazione per consentire alle donna di uscire dal tunnel della violenza – “dobbiamo accompagnare le donne verso la consapevolezza e l’autodeterminazione affinché ciascuna abbia il coraggio di denunciare e ciò è possibile anche attraverso l’inserimento nel mondo del lavoro. La Crisalide penserà anche ai figli delle ospiti della casa di accoglienza, che molto spesso vengono dimenticati, con l’attivazione di percorsi di scolarizzazione e di studio appositamente pensati per loro”. “Bisogna offrire loro la possibilità di una vita tranquilla, di professionalizzarsi e tornare, in tempo brevi alla vita di tutti i giorni, consapevoli del supporto delle istituzioni e delle forze dell’ordine” – è quanto ha dichiarato il Sindaco di Salerno che sottolinea come questo progetto si aggiunga ad un’altra casa di accoglienza dedicata alle vittime di violenze e prevista all’interno di un immobile confiscato alla mafia, allargando ed arricchendo il ventaglio del supporto istituzionale previsto per tutte le vittime della violenza di genere.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *