Incendiata una pizzeria a Battipaglia: indaga la Polizia. Si ipotizza un atto doloso

Una pizzeria è stata incendiata a Battipaglia nel cuore della notte. L’episodio è accaduto verso le quattro, in via Ripa, in pieno centro. Sul posto i Vigili del Fuoco di Salerno e gli agenti del Commissariato di Polizia che hanno avviato le indagini del caso.  Le fiamme hanno mandato in frantumi la vetrata dell’entrata della pizzeria e tavoli e sedie all’interno del locale. Dai primi rilievi effettuati, gli inquirenti ipotizzano ad un gesto doloso provocato con una bomboletta di gas da campeggio. Ammontano a diverse migliaia di euro i danni provocato dall’incendio che fortunatamente non ha raggiunto il piano superiore della pizzeria. Sono al vaglio degli inquirenti le immagini delle telecamere di videosorveglianza per cercare di ricostruire l’accaduto ed individuare i responsabili. I residenti hanno udito due forti deflagrazioni. Anche se assicurano che il quartiere in cui è avvenuto il fatti di cronaca  è “tranquillo” e che “non si sono mai verificati episodi del genere”.

 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *