L’ondata di caldo raggiungerà temperature eccezionali nel weekend. Le previsioni di Giuseppe Stabile

Il promontorio subtropicale che interessa da settimane la nostra penisola ma anche su parte dell’Europa, farà sentire la sua forza anche verso la fine della settimana corrente. In particolare, ci saranno dei cambiamenti già da mercoledì 20 luglio, ma tra sabato 23 luglio e lunedì 25 si potranno raggiungere nelle aree interne anche i 42 gradi con tassi di umidità che si attesteranno intorno all’80% sulle coste. A 1500 metri di quota si raggiungeranno addirittura 25 gradi. “Da almeno 30 anni, ha sottolineato Giuseppe Stabile, non verificano ondate di caldo eccezionali come questa che ci apprestiamo a vivere”.

“E’ una situazione eccezionale, sottolinea Giuseppe Stabile. Ancora è difficile sapere quando ci sarà un’attenuazione di questa ondata di caldo. Questo promontorio subtropicale, dalle mappe, spiega il meteorologo Giuseppe Stabile, sembra molto robusto. E’ probabile che fino al 27 luglio la situazione non muterà. Lungo le coste i valori saranno più attenuati per le brezze, ma nel pomeriggio l’umidità potrebbe raggiungere tassi vicini all’80%”. Da qui l’invito ad evitare di uscire ed esporsi al sole nelle ore più calde soprattutto per le persone più fragili, con patologie e per bambini ed anziani.

 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *