Il talento dello stilista Antonio Martino conquista critica e pubblico ad “Altaroma”

Ancora una volta lo stilista Antonio Martino, originario degli Alburni, e fondatore del brand “Antonio Martino Couture” riscuote il successo della critica per una sua collezione. Stiamo parlando della collezione primavera-estate 2023 dal titolo “No Gravity” e presentata durante la Roma Fashion Week, nella sezione Hub di Altaroma. Una collezione definita da Antonio Martino, come “couture contemporanea” che   nasce dall’idea di un viaggio immaginario dov’è possibile correre sospesi su un manto di nuvole e impalpabili raggi solari. Antonio Martino, stilista che veste numerose showgirls e cura i costumi di spettacoli e show della tv italiana, ancora una volta si fa apprezzare per uno stile ricercato, “dalla sapienza modellistica” come scrive Gustavo Marco Cipolla su “Il Messaggero”. Lo stilista che ha una parte della sua famiglia a Roscigno, tra cui la mamma, crea, per questa collezione, dei look dai tagli rigorosi, capispalla realizzati in crepe di seta e pelle specchiata per riprodurre l’effetto del sole che sorge e illumina il nuovo giorno. L’effetto no gravity si traduce invece in plissé di tulle e taffetà della collezione, dove si mescolano nuove applicazioni 3d per creare una couture contemporanea. La palette cromatica riporta al viaggio immaginario dello stilista dove si mescolano sfumature di rosa cipria, bianco, nero, blu notte, bluette, fucsia e blu.  Insomma, come sottolinea sempre Cipolla sul quotidiano romano “creazioni di alto artigianato rilette in chiave ready to wear” che rendono lo stilista adottato a Roma una delle figure più eclettiche del panorama della moda italiana.

 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *