Ombrelloni lasciati abusivamente in spiaggia: blitz di Polizia Municipale e Guardia Costiera a Camerota

Operazione della Polizia Locale di Camerota contro gli ombrelloni lasciati abusivamente in spiaggia per occupare tratti di arenile libero. Il blitz congiunto tra Polizia Municipale e marinai della Guardia Costiera guidati dal comandante Sandro Desiderio si è svolto questa mattina. Sono stati sequestrati ombrelloni, sdraio, sedie, giocattoli e altri oggetti lasciati incustoditi a pochi passi dal mare. Continuano incessanti i controlli lungo tutta la fascia costiera di Marina di Camerota. Inoltre, sei persone sono state fermate per l’inosservanza delle prescrizioni in termini di detenzione sull’arenile di animali da compagnia e per le deiezioni non raccolte, ed una dozzina di venditori ambulanti abusivi sono stati allontanati con il conseguente sequestro della merce. Il bilancio dell’operazione è di sei persone fermate per quanto riguarda la situazione animali in spiaggia e deiezioni non raccolte.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *